Archivio    
N.1 luglio 2012 N.2 dicembre 2012 N.3 settembre 2013 N.4 agosto 2014 N.5 dicembre 2014 N.6 luglio 2015
 
N.7 luglio 2016 N.8 dicembre 2016 N.9 luglio 2017 N.10 dicembre 2017 N.1 luglio 2020
 
  Editoriale  |   Delegazione CNPI a Lourdes
Incontro con i Sindacati degli Albergatori
Pellegrinaggio Unitario CNPI a Lourdes  |   Momenti a Lourdes
 
 
 
   
 

Il Consiglio Direttivo del C.N.P.I riunitosi al completo in data  venerdì 29 maggio u.s., in video conferenza, di cui avete ricevuto la mia sintesi - dovuta al ricovero della nostra Imma Cosenza, solitamente è lei la segretaria verbalizzante, causa la frattura dell’omero sinistro, ma anche lei collegata via cellulare dall’ospedale di Sorrento -, aveva fissato che una nostra delegazione si recasse presso il Santuario di Lourdes , chiuso ai pellegrini e in grosse difficoltà, a recare oltre a un contributo economico stabilito dal Consiglio stesso un segno di vicinanza e fraterna solidarietà dal 6 al 10 luglio u.s. .
Avevamo fissato i componenti di questo gruppo tra alcuni membri rappresentativi del Consiglio stesso, invitando inoltre S.Ecc.za Mons. Luigi Bressan, Arcivescovo emerito di Trento e attuale Assistente Spirituale Nazionale dell’Unitalsi, oltre a don Remo Chiavarini, Amministratore Delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi.
Con non poche difficoltà, dovute al momento difficile per i vari protocolli dovuti al Covid-19 e a problemi di viaggio a causa anche delle varie provenienze dei partecipanti, siamo riusciti con vera gioia ad attuare quanto ci eravamo proposti.
Così siamo partiti con Mons. Bressan per l’Unitalsi, come detto, Mons. Paolo Angelino, per l’ Oftal, Immacolata Cosenza e una sua collaboratrice per l’ODP di Sorrento-Castellamare di Stabia, Leonardo Panizzi per Opera Diocesana di Sanremo-Ventimiglia, oltre al sottoscritto, Segretario Generale, per i Pellegrinaggi Paolini.
Nei laboriosi giorni di preparazione di questo momento abbiamo purtroppo perso per motivi soprattutto dovuti agli impegni dei propri Istituti Religiosi padre Giovanni Matera e don Marco Castelazzi , oltre a don Remo Chavarini per improcrastinabili impegni pastorali.
Sono stati giorni impegnativi e sereni, per le comuni celebrazioni e i momenti condivisi con il Rettore del Santuario, sia nella riunione come con il conviviale pranzo con lui, con la costante presenza e collaborazione di padre Nicola Ventriglia.
Ho percepito la soddisfazione e l’apprezzamento di questa nostra presenza a Lourdes da parte del Rettore e le prospettive di una ripresa dei nostri Pellegrinaggi verso questo ‘angolo di paradiso’ che è Lourdes, che porta a considerare tutti i problemi inerenti e di non semplice applicazione ai prossimi pellegrinaggi, tra cui i mezzi di trasporto, la sistemazione negli Hotel, e ai protocolli per la sanificazione.
Su questo è stato incentrato il nostro incontro con il sindacato degli Hoteliers della cittadina francese, ed ho chiesto a Leonardo Panizzi, che è pure Coordinatore della Commissione trasporti ed esperto delle varie problematiche inerenti a questo settore, di presentare i contenuti e le prospettive derivanti da questa riunione.
Abbiamo presentato al Signore Gesù con l’intercessione della Vergine Immacolata e di Santa Bernadette la difficile nostra situazione e di poter ritrovare nel Santuario di Lourdes, e in tutti i Santuari meta dei nostri cammini di fede quell’importante momento di spiritualità e di speranza, certo anche col superamento di questo terribile momento che sta veramente sconvolgendo tutta la nostra esistenza, non solo dal punto di vista sanitario, in tutto le sue componenti umane, religiose, ecclesiali, cominciando dall’aspetto relazionale e dei valori ed ideali che guidano ed illuminano il nostro pellegrinaggio terreno.
Troverete infine in questo numero estivo (pagina 3) le indicazioni per la nostra iniziativa di proporre il PELLEGRINAGGIO NAZIONALE C.N.P.I. proprio a Lourdes, dal 12 al 16 ottobre 2020, in aereo e aperto oltre a noi Responsabili dei nostri Pellegrinaggi a tutti gli Operatori Italiani di questo settore, Ve lo affido e raccomando calorosamente !

 
     
  don Luciano Mainini
Segretario Generale
 
 
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!