Archivio    
N.1 luglio 2012 N.2 dicembre 2012 N.3 settembre 2013 N.4 agosto 2014 N.5 dicembre 2014 N.6 luglio 2015
 
N.7 luglio 2016 N.8 dicembre 2016 N.9 luglio 2017 N.10 dicembre 2017
 
  Editoriale  |   Consiglio direttivo Roma: giugno 2014
Consiglio direttivo Firenze: novembre 2014
Assemblea Ordinaria Firenze 2014
Info - Pro memoria  |  Dialogo tra i Magi e Maria
 
 
 
   
  Nei giorni 25/26 novembre 2014, presso il Convitto della Calza, in Firenze, dopo un momento di preghiera, don Mainini, porge il suo saluto, quindi parla di alcune situazioni riguardanti i santuari di Fatima (centenario del 2017) e Lourdes (dove si potrebbe avere un peso maggiore nell’organizzazione delle celebrazioni). Per fare questo ci vuole innanzitutto maggiore Unione tra noi.
Grazie all’UNITALSI si sta cercando di avere un rapporto più fluido con le ferrovie. Ciò ci impegnerà ad un incontro per limare alcuni aspetti riguardanti l’organizzazione dei trasporti. Credo che il collante però debba essere proprio il CNPI.
Questa Assemblea non è stata “per parlarci addosso”, ma per guardarci dentro. Ringrazio perciò coloro che contribuiranno in questa assemblea a mettere al centro Cristo che ci aiuta a comprendere il nostro essere, la nostra missione. È necessario credere in Cristo, portarlo al centro delle nostre preoccupazioni, dei nostri doveri. La persona di Cristo sempre al centro, l’ascolto della sua parola e la testimonianza della sua misericordia.
Vengono verificate le presenza delle associazioni, quindi la lettura del verbale dell’Assemblea di Roma, che viene approvato.
Si passa alla presentazione del bilancio previsionale per l’anno 2015, che è già stato discusso dal Consiglio Direttivo le cui osservazioni ora sono riferite all’assemblea (vedi verbale consiglio direttivo 24 novembre 2014). Il bilancio previsionale è approvato all’unanimità.
Dopo la pausa caffè, intervengono don Paolo Angelino, presidente OFTAL, sul tema “Aggiornamento è formazione permanente del personale dei pellegrinaggi con i malati”, e l’ingegnere Momo, direttore dell’Opera Diocesana Pellegrinaggi di Torino, sul tema “Aggiornamento è formazione permanente del personale dei pellegrinaggi con i sani” (on line sul nostro sito).
Prima di terminare i lavori della mattinata, Interviene S. Ecc. Mons. Rodolfo Cetaloni, Vescovo di Grosseto, sul tema “I malati, protagonisti del Pellegrinaggio”.
Riprendendo i lavori dopo il pranzo, don Luciano presenta brevemente i relatori del pomeriggio ringraziandoli della loro presenza e dei loro contributi. Interviene mons. Alberto Albertazzi, Direttore dell’Ufficio di Pastorale liturgica e Formazione permanente del clero della diocesi di Vercelli, sul tema “La liturgia nel pellegrinaggio: celebrazione penitenziale ed Eucarestia” (on line sul nostro sito).
Si passa quindi all’intervento di padre Nicola Ventriglia OMI, Coordinatore Italiano del Santuario di Lourdes, sul tema “La liturgia nel pellegrinaggio: omelia e catechesi” (on line sul nostro sito). Dopo la pausa caffè interviene don Decio Cipolloni, sul tema “La liturgia nel pellegrinaggio: processione eucaristica e mariana”.
La giornata di lavoro si conclude con la celebrazione eucaristica nel Battistero di San Giovanni presieduta da Mons. Andrea Bellandi, Vicario Generale della Diocesi di Firenze. La sera si è conclusa con la cena tipica in un locale del centro.
Mercoledì 25 novembre, dopo la celebrazione Eucaristica, riprendono i lavori assembleari, con gli interventi sul tema pastorale 2015 da parte di padre Nicola Ventriglia, (on line sul nostro sito) e don Danilo Priori, vice assistente nazionale UNITALSI.
Dopo la pausa caffè, prima di passare all’ultimo intervento previsto, don Mainini, richiama ancora una volta i presenti a rispettare il programma dell’Assemblea fino alla fine e a non organizzarsi per partire prima del termine stesso dei lavori.
Interviene don Marco Brunetti dell’Ufficio Pastorale della salute della Diocesi di Torino, sul tema “Progetto Accueil - Ostensione della Sindone 2015”, con la visione di un breve video per l’ostensione della Sindone che si terrà dal 19 aprile al 24 giugno 2015. Presenta poi il portale ufficiale dedicato all’evento che servirà per qualsiasi informazione e prenotazione di partecipazione.
Prima di terminare i lavori assembleari don Mainini, comunica il calendario degli impegni 2015.
 
 
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!