Archivio    
N.1 luglio 2012 N.2 dicembre 2012 N.3 settembre 2013 N.4 agosto 2014 N.5 dicembre 2014 N.6 luglio 2015
 
N.7 luglio 2016 N.8 dicembre 2016 N.9 luglio 2017 N.10 dicembre 2017
 
  Editoriale  |   Consiglio direttivo Roma: giugno 2014
Consiglio direttivo Firenze: novembre 2014
Assemblea Ordinaria Firenze 2014
Info - Pro memoria  |   Dialogo tra i Magi e Maria
 
 
 
   
  I magi: A noi una stella ha annunciato
che Colui che è nato è il re dei cieli.
Tuo figlio ha potere sugli astri,
essi sorgono soltanto al suo ordine.

Maria: E io vi dirò un altro segreto,
perché siate convinti:
restando vergine, io ho partorito mio figlio.
Egli è il figlio di Dio. Andate, annunciatelo!

I magi: Anche la stella ce l’aveva fatto conoscere,
che figlio di Dio e Signore è il tuo figlio.

Maria: Altezze e abissi ne rendon
testimonianza; tutti gli angeli e tutte le stelle:
Egli è il figlio di Dio e il Signore.
Portate l’annuncio nelle vostre contrade, c
he la pace si moltiplichi nel vostro paese.

I magi: Che la pace del tuo figlio
ci conduca nel nostro paese,
con sicurezza, come noi siamo venuti,
e quando il suo potere dominerà il mondo,
che Egli visiti e santifichi la nostra terra.

Maria: Esulti la Chiesa e canti la gloria,
per la nascita del figlio dell’Altissirno,
la cui aurora ha rischiarato cielo e terra.
Benedetto Colui la cui nascita rallegra l’universo!

S. Efrem il Siro
 
 
Valid XHTML 1.0 Transitional
CSS Valido!